(IN) Netweek

CARONNO PERTUSELLA

Immigrazione clandestina: i carabinieri perquisiscono la casa di un sacerdote

Share

Dalle stelle alla polvere. Dalla Roma mondana alla vita ritirata in una piccola comunità. Da capo di una delle comunità più potenti a  sacerdote residente con i carabinieri che perquisiscono la  sua casa perché la Procura  sta indagando per sfruttamento dell’immigrazione clandestina. E pare si cerchi un ragazzino 17enne equadoregno che non si sa che fine abbia fatto. E’ la vita dell'abate Simone Fioraso, monaco cistercense, secondo gli amici anima ascetica, secondo i nemici un affarista   che aveva  trasformato Santa Croce in Gerusalemme, una delle sette mete del pellegrinaggio a Roma, da chiesa abbandonata in abbazia tornata all'antico splendore, dotata persino di un albergo molto à la page. Ampio servizio su La Settimana sul numero in edicola e on line da venerdì 24 marzo.

Leggi tutte le notizie su "La Settimana di Saronno"
Edizione digitale

Autore:pil

Pubblicato il: 24 Marzo 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.