(IN) Netweek

CISLAGO

Giovane sacerdote a processo per abusi

Share

Al via il processo che vede imputato don Mauro Galli, sacerdote di origini cislaghesi (in paese lo conoscono tutti e in massa i concittadini avevano partecipato alla sua ordinazione) accusato di abusi su un minore di Rozzano, ma la difesa chiede di celebrare il dibattimento a porte chiuse. Le accuse mosse dalla procura milanese sono pesanti e riguardano una presunta violenza sessuale avvenuta nel dicembre 2011 nei confronti di un ragazzo, all'epoca appena 15enne. Il caso scotta nelle mani della Curia milanese. I fatti risalgono all’inverno del 2011 e la denuncia della famiglia del ragazzo, nel frattempo divenuto maggiorenne, è arrivata nel luglio 2014. Tre lunghi anni sono passati prima, che giovedì 15 giugno, iniziasse il processo a carico di don Galli. Ampio servizio su La Settimana in edicola e on line da venerdì 16 giugno.

Leggi tutte le notizie su "La Settimana di Saronno"
Edizione digitale

Autore:pil

Pubblicato il: 16 Giugno 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.