(IN) Netweek

GERENZANO

Sequestrata la casa di un malavitoso

Share

Confiscata la casa di Roberto Tripepi, uno dei boss della band sgominata dai carabinieri della Compagnia di Saronno nell’ambito dell’operazione Free Pass, portata a termine nel maggio 2014. Si tratta di un’abitazione a due piani nel comune di Gerenzano con garage e giardino per un valore di oltre 300mila euro. Nei giorni scorsi, i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Varese hanno eseguito un Provvedimento di confisca – disposto dal Tribunale di Varese, su proposta del procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Busto Arsizio – di due immobili riconducibili a Tripepi (attualmente detenuto nella Casa Circondariale di Como).

Leggi tutte le notizie su "La Settimana di Saronno"
Edizione digitale

Autore:pil

Pubblicato il: 28 Aprile 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.