(IN) Netweek

TRADATE

Insulti e sassate, candidato sindaco spara e colpisce due giovani

Share

Prima urlano, poi lo offendono e gli tirano i sassi rompendo e devastando le vetrate e danneggiando la casa e la sua auto. «Che cosa vuoi sindaco di sto c***o», gridano lanciando dalla banchina della stazione pietre contro la villa di Massimiliano Russo, candidato sindaco a Tradate per il Movimento etica, che, alla fine, esasperato afferra una carabina da soft Air e spara ai tre ragazzi colpendone due: una giovane alle gambe e un giovane al volto procurandogli una brutta ferita all’occhio. Ampio servizio su La Settimana in edicola e on line da venerdì 31 marzo.

 

Leggi tutte le notizie su "La Settimana di Saronno"
Edizione digitale

Autore:pil

Pubblicato il: 31 Marzo 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.