(IN) Netweek

GERENZANO

Scoprire l’estetica del sorriso Bleaching, sbiancamento, faccette dentali e Invisalign: l’aspetto del cavo orale si può migliorare

Share

Per molto tempo ci si è rivolti al dentista unicamente per risolvere problematiche relative a carie, ascessi, estrazioni e dentiere. Col tempo, all’aspetto funzionale del cavo orale, si è affiancata una maggiore attenzione anche all’aspetto estetico. Dopotutto il sorriso è il nostro biglietto da visita in ogni relazione sociale, e la sua qualità può fare la differenza nella nostra autostima. Una dentatura con un aspetto sano e gradevole ci infonde sicurezza e fiducia, mentre se il sorriso non è ben curato ci sentiamo più insicuri e meno disposti a relazionarci con altre persone. Per questo ha acquisito sempre maggiore importanza l’estetica del sorriso (odontoiatria estetica), ovvero l’insieme delle terapie che hanno come obiettivo il miglioramento dell’aspetto dei denti e dei tessuti che li circondano. Ecco le principali.

Il primo aspetto che salta all’occhio osservando i denti di una persona è il loro colore. Se sono ingialliti siamo portati a pensare che il nostro interlocutore non se ne prenda cura a dovere. Un sorriso bianco e splendente trasmette invece l ’idea di una persona curata, pulita, sicura. Il miglior rimedio per sbiancare i propri denti è il cosiddetto bleaching (trattamento sbiancante professionale). Il bleaching permette di ottenere risultati immediati e ottimi, e consiste nell’utilizzo di sostanze sbiancanti a base di perossido di idrogeno che, attraverso l’esposizione alla luce di particolari lampade, smacchiano i denti e li riportano alla loro colorazione naturale. Un’alternativa al bleaching è il trattamento al laser. Il funzionamento è molto simile al bleaching: anche in questo caso si va a utilizzare un gel al perossido di idrogeno che, esposto al laser, reagisce chimicamente, sbiancando e smacchiando il dente.

L’utilizzo delle faccette dentali risale alla fine degli anni ’20: a inventarli fu il dentista californiano Charles Pincus, e il loro scopo era un utilizzo temporaneo, finalizzato a migliorare l’aspetto della dentatura degli attori impegnati nelle riprese dei film di Hollywood. Le attuali tecnologie hanno permesso di creare faccette di qualità incomparabilmente superiore sia per materiali sia per capacità di adesione al dente, con costi alla portata di tutti. Cosa sono queste faccette estetiche, dette anche veneer? Si tratta di sottilissime lamelle di ceramica costruite con la massima precisione sulla forma del dente per aderire in modo assolutamente perfetto alla sua superficie, ricoprendola perfettamente per nasconderne i difetti, siano essi legati alla forma o al colore (per esempio nascondendo la consunzione di un dente dovuta al bruxismo).

Un altro fattore di disagio è la presenza di denti storti e disallineati. Certo, per raddrizzarli ci sono gli apparecchi ortodontici, anche se spesso l’apparecchio è considerato una terapia dedicata ai ragazzini e l’idea di indossarne uno provoca disagio nei pazienti adulti. Niente di più sbagliato: l’ortodonzia ha fatto passi da gigante in avanti e ha creato soluzioni trasparenti e invisibili per raddrizzare i denti, dedicate soprattutto agli adulti. È questo il caso di Invisalign, un apparecchio trasparente e rimovibile, praticamente invisibile ed estremamente discreto. Si può togliere e rimettere con estrema semplicità in qualsiasi momento della giornata e raddrizza i denti senza creare alcun imbarazzo, perché nessuno si accorge della sua presenza!

L’équipe di professionisti di DOC Dentisti è pronta ad accogliere i pazienti, studiando il piano di cura più adatto alle diverse esigenze estetiche e regalando il sorriso che si è sempre sognato.

Per info consultare www.docdentisti.it, la pagina Facebook «DOC Dentisti» o scrivere a gerenzano@dentistidoc.it. Per l’ambulatorio di Gerenzano chiamare lo 02.96480378, oppure recarsi in via Clerici 94/A (strada Varesina).

Leggi tutte le notizie su "La Settimana di Saronno"
Edizione digitale

Autore:cde

Pubblicato il: 13 Ottobre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.