(IN) Netweek

VENEGONO INFERIORE

Gli esami: perchè é importante sostenerli? Sono molto utili per incoraggiare gli allievi a coltivare la propria passione, ponendosi degli obiettivi importanti da raggiungere

Share

Studiare danza è un vero privilegio, che si parli di una bambina, di una adolescente oppure di un’adulta. Avere l’opportunità di seguire un corso di danza regala a chi ha scelto questa strada, un vero e proprio dono, che non può e non deve essere sprecato. È importante avere consapevolezza della strada che si è scelto di percorrere, poiché essa potrebbe diventare molto ardua: ore di lezione ed allenamento, studio personale, costanza, ansie, timori, esami… gli esami. Sì, perché esistono delle scuole di danza in cui si sostengono anche dei veri e propri esami, e la nostra è una di queste. Ogni anno, a maggio, vengono organizzate intere giornate durante le quali le nostre allieve, dalle più piccine alle più grandi, si mettono alla prova eseguendo i passi e le combinazioni che hanno studiato durante l’anno trascorso. Questi esami sono organizzati dalla Royal Academy of Dance di Londra, un’associazione a scopo didattico classificata nel Regno Unito quale Ente Morale e che gode del patrocinio di Sua Maestà Britannica Regina Elisabetta II. Solo le insegnanti certificate RAD possono presentare i loro allievi agli esami, infatti non tutte le scuole di danza seguono questo metodo. A cosa servono gli esami? Hanno lo scopo di motivare ed incoraggiare gli studenti di ogni età e capacità a coltivare la passione che da sempre li spinge ad affrontare tale difficoltà. Gli esami vogliono aiutare tutti gli studenti ad accrescere la propria autostima, la capacità di rapportarsi con gli altri ed il lavoro di gruppo, l'abilità di porsi degli obiettivi personali ed impegnarsi per raggiungerli. Gli allievi che decidono di sostenere l’esame, lo fanno con la piena consapevolezza della difficoltà che li spetta: il presentarsi davanti ad una persona sconosciuta che li giudicherà e che valuterà, vedendoli per la prima volta, il loro grado di preparazione. Questo li rende sicuri di se stessi e pronti ad affrontare le diverse prove a cui saranno sottoposti. Un esempio? Quale se non la possibilità che hanno avuto quattro piccole allieve dei nostri corsi di danzare in omaggio alla Signora della Danza Carla Fracci, in visita a Castiglione Olona nel mese di novembre per presentare il suo libro autobiografico. In Punta di Piedi si trova a Venegono Inferiore, vieni a trovarci!

Leggi tutte le notizie su "La Settimana di Saronno"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 03 Marzo 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.